Gemological Istitutu di Cambodia

News

U Diamante di Speranza

U Diamante Speranza hè un diamante turchinu 45.52 carati. U più grande diamante turchinu mai scupertu finu à oghje. speru hè u nome di a famiglia chì u pussidia da u 1824. Hè un diamante recutatu da u "Bleu de France«. A curona arrubata in u 1792. Hè stata minata in India. U Diamante Speranza hà a reputazione di esse un diamante maladettu, postu chì alcuni di i so pruprietari successivi anu cunnisciutu una fine turbata, ancu tragica. Oghje hè trà e mostre in u Museu Naziunale di Storia Naturale in Washington, DC, Stati Uniti.
U prezzu di Hope Diamond in a storia | Speranza Diamond maledizione | Speranza di Diamante

Hè classificatu cum'è un diamante di Type IIb.

U diamante hè statu paragunatu in dimensioni è forma à un ovu di culombu, a noce, chì hè "in forma di pera". E dimensioni in termini di lunghezza, larghezza è profondità sò 25.60 mm × 21.78 mm × 12.00 mm (1 in × 7/8 in × 15/32 in).

Hè statu discrittu cum'è una fantasia grisgiu-turchinu scuru "è ancu" culore scuru blu "o avè un culore" azzurru-azzurru ".

A petra mostra un tippu di luminescenza insolitamente intensu è assai culuritu: dopu esposizione à luce ultravioletta à onda corta, u diamante produce una fosforescenza rossa brillante chì persiste per qualchì tempu dopu chì a sorgente luminosa hè stata spenta, è questa strana qualità pò avè aiutatu alimenta a so reputazione di esse maladettu.

A chiarità hè VS1.

U tagliu hè un cuscinu anticu brillanti cù una cintura sfaccettata è facette in più in u padiglione.

Storia

Periodu francese

U diamante hè statu purtatu in Francia da u viaghjatore Jean-Baptiste Tavernier, chì u hà vindutu à u rè Luigi XIV. A legenda di u diamante, rilanciata regularmente, dice chì a petra hè stata arrubata da una statua di a dea Sitâ. Ma una storia cumpletamente diversa puderia esse tracciata in 2007 da François Farges di u Muséum national d'histoire naturelle di Parigi: u diamante hè statu acquistatu da Tavernier, in u vastu mercatu di diamanti in Golconde, quand'ellu hè andatu in India sottu l'Imperu Mughal. Ricercatori di u Museu di Storia Naturale anu ancu scupertu u situ di a minera induve si crede chì u diamante hè uriginariu è chì si trova in u nordu di l'oghje Andhra Pradesh. A seconda ipotesi annantu à l'urigine di u diamante hè ancu pruvata da l'archivi Mughal di Hyderabad. Parechji rumori volenu chì u diamante Hope sia ghjastimatu è chì tumbessi quelli chì ghjunghjenu in u so pussessu: Tavernier averia finitu divuratu da e bestie salvatiche, dopu esse statu arruinatu, quandu in realità era mortu solu di vechjaia in Mosca, à 84 anni. Luigi XIV avia u tagliu di a gemma, chì passava da 112.5 à 67.5 carati, è chjamava u diamante ottenutu "Violet de France" (in inglese: French Blue, da induve a deformazione di u nome attuale).

In settembre 1792, u diamante hè statu arrubatu da u magazinu naziunale di mobuli durante u furtu di i ghjuvelli di a Corona di Francia. U diamante è i so ladri partenu da a Francia per l'Inghilterra. A petra hè stata recutata quì per esse venduta più facilmente è a so traccia si perde finu à u 1812, esattamente vinti anni è dui ghjorni dopu à u furtu, tempu abbastanza per esse prescritta.

Periodu britannicu

Versu u 1824, a petra, chì era digià stata tagliata da u cummerciante è ricevitore Daniel Eliason, hè stata venduta à Thomas Hope, bancheru in Londra, membru di una linea ricca chì pussidia a banca Hope & Co., è mortu in u 1831. La a petra hè u sughjettu di l'assicuranza vita sottoscritta da u so fratellu minore, ellu stessu un cullettore di gemme, Henry Philip Hope, è hè purtata da a vedova di Thomas, Louisa de la Poer Beresford. Restendu in manu à Hope, u diamante piglia avà u so nome è apparisce in l'inventariu di Henry Philip dopu a so morte (senza discendenti) in u 1839.

U figliolu maiò di Thomas Hope, Henry Thomas Hope (1807-1862), l'hà ereditata: a petra hè stata esposta in Londra in u 1851 durante a Grande Esposizione, dopu in Parigi, durante a mostra di u 1855. In u 1861, a so figliola adottiva Henrietta, sola erede , si marita cù un certu Henry Pelham-Clinton (1834-1879) dighjà u babbu di un zitellu: ma Henrietta teme chì u so figliulinu spulveri a furtuna di a famiglia, allora ella forma un "fiduciariu" è trasmette u pierre à u so nipote, Henry Francis Hope Pelham-Clinton (1866-1941). L'hà ereditatu in u 1887 in forma d'assicuranza vita; pò cusì separassi da a petra solu cù l'autorizazione di u tribunale è di u patronu. Henry Francis vive al di là di i so mezi è in parte provoca u fallimentu di a so famiglia in u 1897. A so moglia, l'attrice May Yohé (in), furnisce solu i so bisogni. Quandu u tribunale l'hà liberata per vende a petra per aiutà à pagà i so debiti, in u 1901, May partì cun un altru omu per i Stati Uniti. Henry Francis Hope Pelham-Clinton rivende a petra in u 1902 à u ghjuvelliere londinese Adolphe Weil, chì a rivende à u broker americanu Simon Frankel per 250,000 XNUMX $.

Piriudu americanu

I prupietarii successivi di Hope in u XXu seculu sò Pierre Cartier, figliolu di u famosu ghjuvellier Alfred Cartier (da u 1910 à u 1911) chì u vende per 300,000 1911 dollari à Evalyn Walsh McLean. Hè stata di pruprietà da u 1947 finu à a so morte in u 1949, dopu hè passata à Harry Winston in u XNUMX, chì l'hà donatu à u Istitutu Smithsonian in Washington in u 1958. Per fà u trasportu di a petra u più discretu è sicuru pussibule, Winston a manda à u Smithsonian per posta, in un picculu pacchettu imballatu in carta kraft. Restendu u più grande diamante turchinu mai scupertu finu à oghje, u diamante hè sempre visibile in a famosa istituzione, induve prufitta di una stanza riservata: hè u sicondu ogettu d'arte u più ammiratu in u mondu (sei milioni di visitatori annuali) dopu à a Mona Lisa à u Louvre (ottu milioni di visitatori annuali).

FAQ

U Diamante di Speranza hè maladettu?

lu diamant hè firmatu cù a famiglia reale francese finu à chì hè statu arrubatu in u 1792 durante a Rivuluzione francese. Luigi XIV è Maria Antonietta, chì sò stati decapitati, sò spessu citati vittime di u maladizzione. lu Speranza di diamante hè u più famosu diamante maladettu in u mondu, ma hè solu una di tante.

Quale hè chì detene attualmente u Hope Diamond?

L'istituzione Smithsonian è u Populu di i Stati Uniti. L'istituzione Smithsoniana, cunnisciuta ancu solu cum'è Smithsoniana, hè un gruppu di musei è centri di ricerca amministrati da u guvernu di i Stati Uniti.

U Diamante di Speranza era nantu à u Titanic?

U Cori di l'Oceanu in u filmu Titanic ùn hè micca un veru ghjuvellu, ma hè quantunque assai pupulare. I ghjuvelli sò quantunque basati annantu à un veru diamante, u Diamante Hope 45.52 carati.

Hè u Diamante di Speranza un zafiru?

U diamante Hope ùn hè micca un zafiru ma u più grande diamante turchinu.

Hè u Diamante Hope in mostra?

Iè hè. U veru Diamante di Speranza face parte di a cullezzione permanente di u museu è pò esse vistu à u Museu Naziunale di Storia Naturale di Washington, DC, Stati Uniti. In a Galleria Harry Winston, chjamata per u ghjuvellu di New York chì hà rigalatu u diamante à u museu.

Chì vale u diamante Hope oghje?

U Diamante Blu Speranza hè una bella pietra blu cù una storia affascinante. Oghje ghjornu, stu diamante pesa 45,52 carati è vale 250 milioni di dollari.

DateOwnerValue
Speranza di u prezzu di diamanti in u 1653Jean-Baptiste Tavernier450000 livres
Speranza di u prezzu di diamanti in u 1901Adolph Weil, mercante di ghjuvelli di Londra$ 148,000
Speranza di u prezzu di diamanti in u 1911Edward Beale McLean è Evalyn Walsh McLean$ 180,000
Speranza di u prezzu di diamanti in u 1958Museu Smithsonian$ 200– $ 250 milioni

Qualchissia hà pruvatu à arrubà u Diamante di Speranza?

L'11 di settembre di u 1792, u Diamante di Speranza hè statu arrubatu da a casa chì guardava i ghjuvelli di a corona. U diamante è i so ladri partenu da a Francia per l'Inghilterra. A petra hè stata recutata per esse venduta più facilmente è a so traccia hè stata persa finu à u 1812

Ci hè un gemellu per u Diamante di Speranza?

A pussibilità chì i diamanti di Brunswick Blu è Pirie pudessinu esse petre surelle di a Speranza hè stata una nuzione un pocu romantica ma ùn hè micca vera.

Perchè u diamante Hope hè cusì caru?

U culore blu unicu di u diamante Hope hè u mutivu principale per chì a maiò parte di a ghjente crede ch'ellu ùn hà prezzu. I diamanti veramente incolori, in fatti, sò abbastanza rari è ripusanu à una punta di un spettru di culore. À l'altra estremità di i quali sò diamanti gialli.

U Diamante di Speranza hè u più grande diamante di u mondu?

Hè u più grande diamante turchinu in u mondu. Ma u Diamante di u Ghjubileu d'Oru, un diamante marrone 545.67 carati, hè u più grande diamante tagliatu è sfaccettatu in u mondu.

errore: Cuntinutu hè prutetta !!